Non vediamo l’ora di averti a bordo!
Con la newsletter di Fundraising Digitale ti accompagneremo nella trasformazione digitale della tua Non Profit.

Allora, la prima cosa che ci teniamo a dirti è grazie.
Anche qualora non dovessi proseguire, te lo diciamo comunque: un “grazie” in più non ha mai fatto male a nessuno. 🙂

Ora, perché ti dovresti iscrivere?
Bella domanda!

Sia chiaro, per noi la risposta è chiara e cristallina: vogliamo farci conoscere per aumentare relazioni, passaparola e far crescere la nostra associazione.
E lo vogliamo fare anche tramite la newsletter perché – dicono ma ci crediamo tanto anche noi – è proprio una bella newsletter.

Questi però sono i “perché” a cui rispondiamo noi.
I “perché” che dovrebbero interessare te, invece, sono questi:

  • puoi leggere i nostri punti di vista sugli argomenti che partono sempre da esperienze vissute; quindi è difficile che scriveremo un articolo intitolato “Gli X segreti per raccogliere milioni di euro per la tua ONP”
  • puoi vedere – indirettamente – applicati dei concetti di storytelling, di lead generation e tutto ciò che concerne il marketing digitale visto che siamo per l’appunto un’associazione che opera soprattutto nel digital. Certo, non siamo gli unici a farlo – per fortuna – non saremo i più belli – di questo parliamone 🙂 – ma queste cose le mettiamo in pratica ogni giorno e le raccontiamo anche via newsletter
  • ti diamo un regalo (continua a leggere 🙂  )

Aggiungiamo una caratteristica della nostra newsletter: siccome lo consideriamo un ambiente più intimo, molte delle cose che abbiamo da dire troveranno posto solo ed esclusivamente qui ( non è per fare i fighi, ma ci piace l’idea di creare un legame più profondo con chi ci ha dato la sua fiducia)

Poi, nel rispetto del tuo tempo e della tua casella di posta elettronica, settiamo sin dal principio le aspettative e ti anticipiamo che:

  • spesso si tratta di email lunghe, ricche di articoli, così lunghe che qualcuno si è anche disiscritto per la troppa lunghezza 🙂
  • la frequenza facciamo fatica ad indicarla. La newsletter cerchiamo di mandarla con cadenza mensile (sì, ce la stiamo facendo) ma alle volte siamo talmente presi con tutta la gestione del sito e le mille idee da voler implementare che ogni tanto ce la perdiamo per strada (ma giuriamo che è per buoni motivi!)

Comunque, alla fin delle finite, ciò che fa “scatenare” la newsletter è se nel dato periodo noi, effettivamente abbiamo pubblicato della “roba”.

Ma che cosa c’è dentro questa newsletter quindi?

  • i nostri prossimi passi nel mondo digital come associazione
  • ti chiederemo ogni tanto un punto di vista e ci salveremo l’informazione [vogliamo o non vogliamo digitalizzare questo Terzo Settore e raccogliere fondi 2.0 ? 🙂 ]
  • ti inviteremo a eventi che organizziamo noi (come quell’evento digitale fantasticoso mozzafiatante che Alice e Simona vogliono lanciare prestissimamente)
  • anticiperemo gli eventi ai quali prenderemo parte sia come spettatori che come relatori (incredibile ma vero, ogni tanto ci hanno invitato anche a raccontare di noi)
  • proveremo a darvi dei consigli utili per migliorare la vostra presenza online come Non Profit e a comprendere gli strumenti che l’online oggi mette a disposizione per fare digital fundrasing

Ecco, ora speriamo di incontrarti per un caffè in quel di Milano, Brescia o Biella (queste sono le nostre città quando lavoriamo da remoto) o meglio, per un cappuccio – rigorosamente chiaro e di soia nel caso di Simona – e una brioches – alla crema per Alice – (a Claudio piace un po’ tutto) perché se ti iscrivi, il famoso regalo di cui sopra è proprio quello.

Provare per credere!  🙂